Sai qual è il più efficace rimedio contro tutte le malattie?

Aggiornato il: 2 giorni fa

Vibrare Alto! E cosa ci aiuta a vibrare alto?

VIVERE PIENAMENTE E INTENSAMENTE LE PROPRIE EMOZIONI E SENTIMENTI, AMARE, ESSERE GRATI, VIVERE IL MOMENTO PRESENTE, PERDONARE, RIDERE, CANTARE, BALLARE, GIOCARE, BENEDIRE, PREGARE…

È bene sapere che un virus, come ad esempio il covid19, ha una vibrazione di 5.5 hz e muore sopra i 25.5 hz, quindi, per mantenere un buono stato di salute è fondamentale mantenere alte le proprie vibrazioni, riducendo così la possibilità di ammalarsi. Per alzare il proprio livello vibratorio è benefico introdurre nella propria giornata delle buone pratiche. Di norma, le vibrazioni si abbassano quando proviamo emozioni negative come ad esempio: paura, stress psicofisico, preoccupazione, rabbia, risentimento, odio. Questo accade perché ogni emozione ha una specifica intensità vibratoria. Per comprendere meglio, basta dare un’occhiata ai valori riportati di seguito osservando le corrispondenze tra alcuni stati d'animo e hz:

emozioni negative

° Dolore: da 0,1 a 2 hz

° Paura: da 0,2 a 2,2 hz

° Irritazione: da 0,9 a 6,8 hz

° Rumore: da 0,6 a 2,2 hz

° Orgoglio: 0,8 hz

° Abbandono: 1,5 hz

° Superiorità: 1,9 hz

emozioni positive

° Generosità: 95 hz

° Ringraziare con il cuore: 150 hz

° Pregare: tra i 120 hz e i 350 hz.

° Compassione: 150 hz e più.

° Amore per il prossimo e per tutti gli esseri viventi: 150 hz e più.

° Amore incondizionato e universale: a partire dai 205 hz


È interessante notare quale sia la differenza tra emozioni che fanno ammalare e quelle che producono benessere. Dunque, per riuscire alzare il proprio livello vibratorio sarebbe utile introdurre nella propria giornata delle buone pratiche, eccone alcune tra le tante, da scegliere e praticare con costanza: fare esercizio fisico, praticare Qi gong, Thai chi, Reiki, Meditazione, Yoga, Camminare (per chi può nella natura), esporsi al Sole, insomma, dedicarsi a tutto ciò che fa stare bene e che permetta di godersi la vita appieno. È altrettanto importante nutrirsi in modo il più possibile sano, perché si sa, noi siamo ciò che mangiamo, per cui diamo spazio a: cereali, legumi, frutta, verdura e tanta acqua.

Altra buona soluzione, in questo periodo così delicato, per evitare che la nostra frequenza non si abbassi troppo, consiste nell’esporsi con molta parsimonia alla fruizione di notiziari, fonte certa di agitazione, paura e ansia. Meglio prenderli a piccole dosi.


Allora… vibriamo alto!


Le informazioni sono liberamente tratte dal testo: “Power vs. Force: The Hidden Determinants of Human Behavior “ – David R. Hawkins, M.D. Ph.D:


Scala di Hawkins




36 visualizzazioni

consulenze

On Line

e

in studio

Roma Aventino

Roma Piazza Bologna

Roma Talenti

 

 

Dott.ssa Anna Maria Le Moli

Counselor Relazionale Advanced

Reg. A.N.Co.Re n.362
Sociologo Professionista
Reg. A.N.S. 1860/Laz
professioni regolamentate

dalla Legge n.4 del 14/01/2013

 Tel. (+39) 3516566575

  • Facebook - cerchio grigio

© 2019 by Anna Maria Le Moli WebDesign Flavia Mascoli