La famiglia

Aggiornato il: 1 ott 2019

La Famiglia non solo è il primo ente sociale, ma è anche il luogo di confronto per eccellenza, potremmo paragonarla ad una palestra dove poter allenarsi alle relazioni umane, poiché è il luogo dove avviene l’interazione primaria tra generi e ruoli. Un luogo dove l’individuo cresce, si sviluppa e dove affronta vari passaggi dell’esistenza. La qualità dei rapporti che instauriamo con i familiari determina fortemente la capacita di gestione e cura anche delle relazioni esterne alla famiglia.

In questo momento storico, la famiglia è un luogo in cui sempre più la comunicazione risulta deficitaria. Aspetto che si evidenzia particolarmente quando la famiglia viene investita da problemi, conflitti e sofferenza. Ed è proprio in questi periodi di momentaneo malessere, che l’intervento di un Counselor in Famiglia può rivelarsi fondamentale. Il Counselor evidenzierà le dinamiche in atto e aiuterà i singoli ad esprimere, riconoscere e comunicare i propri bisogni, le proprie esigenze, agevolando l’ascolto e l’interazione rispettosa tra tutti i membri.

Questo processo sarà finalizzato ad aiutare ciascun familiare a modificare il proprio modo di relazionarsi e ad interrompere, di conseguenza, il continuo ripetersi di situazioni di sofferenza e conflittualità imparando a formulare obiettivi comuni e concreti, rispettosi delle singole parti. Il Counselor può aiutarti a migliorare la comunicazione e a ristabilire un clima di maggiore serenità nella tua famiglia permettendoti di trasformare momenti difficili in opportunità di crescita.

Per i Sociologi la famiglia è la cellula primaria della società, nonché sintomo ed espressione dei mutamenti sociali, per cui in una società complessa e liquida come la nostra, la famiglia assume forme complesse ed equilibri delicati. Le famiglie contemporanee hanno forme anche molto differenti tra loro, tra le più articolate troviamo sicuramente quelle allargate, frutto di separazioni e nuove unioni, dove la necessità di integrare i figli provenienti dalla precedenti relazioni è fondamentale nel rispetto delle esigenze di tutti. Peraltro, le famiglie possono essere monogenitoriali oppure omogenitoriali, ognuna espressione dei tempi e con propri equilibri, esigenze, difficoltà quotidiane di integrazione e comunicazione, sia tra i membri, che verso il mondo esterno, ma tutte con un solo intento quello di far fluire l’amore e il rispetto tra i singoli.

Se nella tua famiglia ci sono incomprensioni, tensioni e problemi di comunicazione fissa un appuntamento


VEDI ANCHE COPPIA - GENITORIALITA' - SPAZIO DONNA


7 visualizzazioni

consulenze

On Line

e

in studio

Roma Aventino

Roma Piazza Bologna

Roma Talenti

 

 

Dott.ssa Anna Maria Le Moli

Counselor Relazionale Advanced

Reg. A.N.Co.Re n.362
Sociologo Professionista
Reg. A.N.S. 1860/Laz
professioni regolamentate

dalla Legge n.4 del 14/01/2013

 Tel. (+39) 3516566575

  • Facebook - cerchio grigio

© 2019 by Anna Maria Le Moli WebDesign Flavia Mascoli